Social Media Business Tecnologia Serie TV Startup Politica Persone Altro

[Recensione] Fare business con Facebook. Il nuovo marketing dei social network.

Luca Murante
N
3'
2 aprile 2011 02/04/2011

Non c’è azienda che non abbia l’occasione di dedicare a Facebook un pensiero progettuale. E il primo motivo è semplice: la quantità di persone disposte a comunicare su Facebook non può ormai lasciare indifferente nessuno. (Luca De Biase)

Chi leggerà questo libro, se già utente “smaliziato” di Facebook, potrà trovare noiosi i primi capitoli che descrivono nel dettaglio tutte le operazioni che possiamo compiere sulle relative entità personali e pubbliche. Non bisogna dimenticare che parte del pubblico a cui è rivolto non conosce nel dettaglio gli strumenti e le potenzialità che -tra l’altro- mutano velocemente nel tempo, essendo Facebook in continua evoluzione.
Agli “smaliziati”, non posso che rivolgere l’invito a leggere comunque  i primi capitoli, perché Luca Conti ci offre qualche spunto interessante sulle buone prassi da seguire per utilizzarle nel modo migliore. Non è banale dire, difatti, che la buona conoscenza dello strumento non dia sempre spazio ad un suo corretto uso.
E quando andremo a sfruttare Facebook per fare Business, è giusto sapersi muovere, tra una rete composta da oltre 500 milioni di iscritti. (Fonte)

Prima parte, la guida pratica

La prima parte di questo volume è dedicata all’approfondimento conoscitivo di tutte le proprietà della piattaforma, a partire dai diversi tipi di Profili, sino ai Gruppi ed alle Pagine. Un’analisi attenta, corredata da molte schermate (che però sono in bianco e nero) che illustrano le singole funzioni che ogni strumento di Facebook offre, dalla compilazione delle informazioni in modo corretto, fino alla condivisione attiva di elementi multimediali. È fondamentale, quindi, conoscere tutti i tipi di attività che possono essere svolte, senza dimenticare le regole entro cui muoversi e le buone prassi (come già detto in precedenza), suggerite dall’autore stesso.
In 8 capitoli, la panoramica delle funzioni gestionali è completa ed entriamo finalmente nel cuore del volume: come creare (e sfruttare) opportunità che solo una piattaforma da 500 milioni di utenti può offrire.

Seconda parte, Facebook e il Business

Pubblicità, condivisione, connessioni, luoghi. Facebook offre tante possibilità di promozione. Dopo aver illustrato, nella parte precedente, le caratteristiche e le potenzialità offerte dagli spazi d’interazioni personali (Profili e messaggistica) e pubblici (Pagine e Gruppi), è quindi giunto il momento di studiare quali sono gli strumenti utilizzabili per pubblicizzare un Prodotto, un servizio o un’Azienda e come integrare al meglio contenuti prodotti al di fuori di Facebook e rilanciarli dentro il network, per innescare ed amplificare il passaparola.
Mi è sembrata molto interessante la guida alla creazione di una campagna pubblicitaria, strutturata come un vademecum molto dettagliato e non privo di consigli utili su come massimizzare l’investimento economico.

A chi è rivolto

Citando direttamente l’autore: questo libro vuol centrare l’obiettivo dichiarato di far conoscere, comprendere e mettere in pratica buoni metodi, l’uso corretto degli strumenti e delle dinamiche sociali che sono alla base delle relazioni del network, così da generare nuovo business. [..]
Agli utenti che vogliono prendere confidenza con tutti gli strumenti riguardanti il marketing, la comunicazione professionale e la pubblicità; è indubbiamente utile a chi lavora, per sé stesso, per la propria Azienda o per aiutare altre aziende a usare Facebook nel migliore dei modi.

  • Anonimo

    E’ stato appena sistemato nella mia nuova libreria :-)

iPod nano, grazie e a risentirci

Sixto Rodriguez è morto e poi è diventato una rockstar

L’effetto Amazon nell’e-commerce della moda

Quello che c'è da sapere. Direttamente nella tua inbox.
Ok, sei dei nostri. Ottima scelta.