Quello che c'è da sapere.
Direttamente nella tua inbox.
Niente spam, promesso.
Ok, sei dei nostri. Ottima scelta.
Social Media Business Tecnologia Pressplay Serie TV Startup Hacked Politica

Radiohead & Hans Zimmer per un documentario sul mondo sottomarino

Redazione

Proprio ieri c’è stata la prima di Blue Planet II, una nuovissima serie di documentari prodotta da BBC dedicata al pianeta blu, ovvero gli oceani, la vita sottomarina. Si tratta di una sorta di sequel di The Blue Planet, andata in onda nel 2011 (la trovate su Netflix).

Avviate il video qui sotto e spalancate occhi e orecchie:

Sì, quella che avete sentito è una nuova versione di Bloom, il brano dei Radiohead tratto dall’album del 2011 “The King of Limbs”. Tom Yorke racconta che la versione originale, nata nel 2011, era proprio ispirata all’originale serie The Blue Planet: “perciò è bellissimo chiudere il cerchio e ri-immaginarla per il sequel”.

Una magia fatta nientedimeno che da Hans Zimmer, probabilmente il più noto compositore di colonne sonore del pianeta, con all’attivo un Premio Oscar per Il Re Leone e diverse nomination, basti ricordare – tra le altre – le colonne sonore di Inception, Il Gladiatore, La sottile linea rossa, Rain Man.

Per le spettacolari riprese di cui abbiamo avuto un assaggio sono stati utilizzati droni, le migliori telecamere disponibili ed innovative tecniche di ripresa, mentre la narrazione in lingua originale sarà affidata nuovamente all’apprezzatissimo divulgatore David Attenborough.

Non c’è una data d’uscita ufficiale, ma sembra che il doc verrà trasmesso entro la fine di quest’anno.

Quello che c'è da sapere.
Direttamente nella tua inbox.
Niente spam, promesso.
Ok, sei dei nostri. Ottima scelta.
Mindhunter non è la solita serie tv sui serial killer
Beatlemania in uno scatto
La classifica impossibile dei migliori film con Dustin Hoffman